Autodiagnosi Alluce Valgo iPhone app

Disponibile su App store una nuova app per iPhone con la quale puoi verificare in modo semplice e veloce se il tuo piede ha sviluppato l’alluce valgo. L’app effettua un’ analisi della conformazione del piede, con cui potrai verificare immediatamente la gravità della deviazione dell’alluce come farebbe l’occhio esperto di uno specialista.

L’utodiagnosi può essere fatta a partire da una foto del tuo piede o della relativa radiografia dorso-plantare.

E’ gratis, scaricala subito.

 

Autodiagnosi Alluce Valgo iPhone app was last modified: gennaio 10th, 2014 by Fabio Lodispoto
  • Alberto

    Buongiorno, all’età di 10 anni circa mi diagnisticarono l’alluce valgo, ora ne ho 22 di anni ed é da due mesi che provo dolore e non posso fare alcuna attività fisica. La gradazione é di circa 40 gradi, Sono in lista d’attesa per l’operazione da 4 anni (le aspettative erano di due anni) ma si sa come sono i tempi in Italia… Devo iniziare a preoccuparmi? L’ortopedico che mi visitò mi disse che mi avrebbe operato con la tecnica mini invasiva di modo da non dover fare riabilitazione e mi garantì l’assenza di recidiva. Posso fidarmi? Grazie

    • dott. Fabio Lodispoto

      Caro Alberto,
      tempi di attesa lunghi anche per un intervento di elezione, ma sulle capacità dell’ortopedico perché dubitare?! Sarà senza dubbio un valido specialista del piede, e potresti cercare conferme valutando su internet il suo C.V. e le opinioni dei pazienti nei forum di discussione.
      In bocca al lupo per il tuo intervento.

  • giuseppe

    salve ho l’alluce valgo piede sinistro da circa un anno dovuto ad un trama. ho 54 anni e sono un podista adesso lento . posso sapere se dopo operato potro’ fare di nuovo le maratone. Grazie

    • dott. Fabio Lodispoto

      Gentilissimo sig Giuseppe,
      l’intervento di correzione di alluce valgo ripristina non solo l’estetica del piede, ma soprattutto la sua funzione di leva e spinta nella fase finale del passo. Quindi se il decorso post operatorio sarà esente da complicanze potrà tornare a correre le sue maratone meglio e soprattutto più rapidamente di come le permette adesso la sua condizione.
      Cordialità dott Fabio lodispoto

  • marcella marcelli

    Buonasera Dottore!
    Sono una donna di 50 anni, dall’app risulta deviazione >20 gradi, meglio aspettare o operare?
    Grazie

    • Fabio Lodispoto

      Gentilissima sig.ra Marcella,
      Il suo piede ha già sviluppato un discreto valgismo dell’alluce e ha indicazione all’intervento correttivo. Tra l’altro sta già disturbando il secondo dito creando un cross- over e la deformazione a griffe del II e III dito.
      Cordialità dott Fabio. Lodispoto

  • Jessica

    Dimenticavo, questa è la foto del mio piede sinistro!

  • Jessica

    Buonasera dottore, ho 22 anni e da almeno un paio mi sono accorta di avere una leggera deviazione all’alluce sinistro. Sono già stata da un ortopedico a gennaio 2013 perché iniziavo a sentire qualche doloretto! Mi ha consigliato di andare a farmi fare il plantare su misura ma poco dopo mi sono trasferita in Germania e quindi ho lasciato perdere. Ora faccio un lavoro nel quale sono in piedi dalle 4 alle 8 ore al giorno, e sempre in movimento..ultimamente i dolori sono davvero peggiorati, delle volte non riesco nemmeno a tenere su la scarpa e sono costretta a toglierla, anche a lavoro (uso le ciabatte crocs). Ho notato anche che quando non appoggio il piede per terra l’alluce tende ad andare sotto al secondo dito, che inizia ad essere a martello. Sono in ogni caso intenzionata a farmi visitare da un medico qui in Germania ma vorrei sentire anche un parere da un dottore italiano che parla la mia lingua! 🙂 grazie in anticipo

    • Fabio Lodispoto

      Cara Jessica,
      l’immagine mostra in modo inequivocabile un alluce valgo di grado discreto che ha indicazione alla correzione chirurgica. I colleghi tedeschi in genere praticano osteotomie correttive della base del metatarso che ritengo se possibile siano da evitare perché troppo invasive e perché richiedono un prolungato periodo di riposo con arto in scarico. Vista la giovane età e la deviazione non eccessiva opterei per una tecnica triplanare con sintesi endomidollare tipo Austin, Scarf o Bosch.
      Un parere più orientato posso formularlo se mi sottopone anche le immagini delle rx del piede eseguite sotto carico.
      Cordialità dott Fabio lodispoto

  • Guido

    Buongiorno dottore,
    Ho questi problemi da piccolo, non ho dolore tranne quando indosso scarpe strette e di cuoio, gioco regolarmente a calcio senza problemi.
    Ho fatto il crociato dx e credo sia ascrivibile allo scarso appoggio del piede dx.
    Quanto é grave? É possibile operarli insieme? Tempi?
    Potrò tornare a giocare a calcio?

    • Fabio Lodispoto

      Caro Guido,
      i suoi piedi hanno sviluppato un alluce valgo di grado severo e hanno indicazione all’intervento chirurgico correttivo con tecnica Austin modificata ( long arm). Si possono operare uno per volta in convenzione ASL a ponteassieve ( fi), oppure privatamente si può fare la correzione bilaterale. A Roma opero privatamente presso la casa di cura Mater Dei e Villa Parioli. I tempi per l’intervento sono brevi, poche settimane, sia in convenzione ASL che privatamente. La convalescenza per tornare a giocare a calcio è almeno di tre mesi, sia che l’intervento venga eseguito monolateralmente che bilateralmente.
      Cordialità dott Fabio lodispoto

  • Laila

    Sono una ragazza di 20 anni, ballo da Quando ero molto piccola e ora sono in accademia . Affianco alle normali lezioni di Classico moderno contemporaneo seguo yoga pilates e altre lezioni volte anche e soprattutto alla corretta e Sana “pratica” della danza . Questo per dire Che il mio corpo lavora quotidianamente alla ricerca del centro, dell’allineento corretto, della musculature ptofonda ecc. I miei piedi lavorAno si, ma in modo, per quanto possibile, corretto e sono in continua trasformazione. Quando avevo 13 anni(ballavo in una scuola di danza, seguendo semplicemente lezioni settimanali; non come ora) si è sviluppato l’alluce valgo nel piede sx. Da Li visite da medico ortopedico, raggi, visite e trattamenti da osteopati, fisioterapisti ecc ecc con la conclusione: l’alluce valgo si puo solo operare, ma tu non puoi perchè Devi ballare. Le visite/ trattamenti Che ho fatto sino ad ora ad ora state spinte inoltre da un sentito sconpenso Che coinvolge tutta la gamba sx e non solo. Ormai la Mia propriocezione è abbastanza sviluppata per avvertire tante differenze tra le mie 2 gambe e piedi. Il mio alluce sinistro (Che sia la causa o la conseguenza)di Questo grande disequilibrio tra sx e dx è un problema fastidioso. CIO Nonostante io non Abbia nessun tipo di dolore. Quello Che sto Cercando di fare è raggiungere lo stesso livello di funzionalità tra I due piedi agendo ,con esercizi, Sulla muscolatuta visto il fatto Che non vedo soluzioni nell’operazione chirurgica e nemmeno in correttori e altri strumenti. Cosa Crede Che la capacità propiocettiva e l’esercizio possano modificare a tal punto la struttura e la funzionalità di un piede? Allo stesso modo di come si può sviluppare l’arco plantare ( il cosiddetto collo del piede del danzatore)?? Ha dei consigli a tal riguardo? piuttosto di un prossimo stupido paio di scarpe quali scarpe intelligentI posso acquistare? Un plantare può aiutarmi?

    • Fabio Lodispoto

      Cara Laila,
      mi rincresce ma non esistono scarpe intelligenti, plantari o altri device capaci di correggere o frenare la deviazione dell’alluce. Tu hai già sviluppato a sinistra un discreto valgismo dell’alluce, meritevole di correzione chirurgica, forse puoi aspettare ancora un po’, ma evita di ricorrere al chirurgo ortopedico quando dita a griffe e metatarsalgie hanno compromesso ulteriormente il piede e complicato intervento e convalescenza. Tieni presente che se ti operi adesso sospendi la danza per soli tre mesi.
      Cordialità dott Fabio lodispoto

  • Alessandro

    Esiste l’app per Android?

    • Fabio Lodispoto

      Caro Alessandro,
      non ho ancora sviluppato l’applicazione per Android, ma se carichi le immagini sul sito da pc e segui tutte le istruzioni potrai avere tutte le misurazioni che desideri caricando o l’immagine del piede o una rx. Se hai problemi ti metto in contatto con la sviluppatrice.
      Cordialità dott Fabio lodispoto

  • Fabio Lodispoto

    Gentilissima Anna,
    semmai, posso suggerirle cosa avrebbe dovuto fare: un intervento precoce per correggere l’alluce al suo esordio. Il suo alluce di sinistra, difatti, ha oramai sospinto le dita laterali tanto da creare problemi estetici nella correzione. Mi spiego: se adesso facessi un ottimo intervento di correzione dell’alluce, rimarrebbe uno spazio esteticamente inaccettabile tra il primo e secondo dito, configurando il cosiddetto “piede di scimmia”. Si dovrà quindi correggere l’alluce in maniera leggermente incompleta in modo da armonizzarlo all’andamento che hanno assunto le altre dita laterali. Ottima invece la correzione al momento ottenibile per alluce e piede di destra.
    Cordialità dott fabio Lodispoto

  • Valentina

    Ho la così detta cipolla?e cosa posso fare per curare questo problema?grazie

    • anna

      Ciao io ho questo problema da quando avevo nove anni, ora ne ho 26 e ho dolori allucinanti. Cosa posso fare?

      • Giuseppe

        Salve dottore dall applicazione non è risultato alluce valgo in nessuno dei due piedi . Ho notato tuttavia che nel piede destro l osso è un po più fuoriuscito del sinistro e l alluce destro e leggermente più vicino al dito che gli sta accanto rispetto al sinistro.Quello che mi chiedo io è normale questa leggera asimmetria ? Ho letto su internet che i piedi si deformano con le scarpe i miei piedi sono deformati o normali? Ed è vero che i piedi si deformano con le scarpe ?

      • Giuseppe

        Comunque dall applicazione non riesco a capire se si tratta di alluce valgo o no. Perché a volte dice di si e a volte di no potrebbe gentilmente guardando le foto che le ho inviato chiarirmi questi quesiti ?

      • Giuseppe

        Mi scusi non ho allegato le foto dei piedi eccole qui di seguito . comunque ho un pò di dolore al piede destro dove c e l osso che sporge mi fa un pò male lateralmente vicino l osso direi sull osso mi prende anche un po l alluce comunque vicino l osso . Ma forse è solo un dolore passeggero mi è venuto sta mattina . Quello che mi chiedo io ho l alluce valgo ? Le dita storte o cose così? O il dolore ad esempio è solo passeggero?

      • dott. Fabio Lodispoto

        Gentile sig Giuseppe, le immagini non mostrano deformità apprezzabili delle dita o segni patologici di rilievo clinico. Un parere orientato tuttavia non può prescindere dalla valutazione delle rx piedi in 2 proiezioni, eseguite sotto carico.
        Cordialità dott Fabio Lodispoto

      • Giuseppe

        Grazie della risposta ma visto che non sono evidenti segni patologici non c è la necessità di fare rx no?

      • dott. Fabio Lodispoto

        Gentile sig Giuseppe le rispondo citando il mio precedente commento” Un parere orientato tuttavia non può prescindere dalla valutazione delle rx piedi in 2 proiezioni, eseguite sotto carico. ”
        Cordialità dott Fabio Lodispoto

      • dott. Fabio Lodispoto

        Gentile sig Giuseppe,
        I piedi sono frequentemente asimmetrici e presentano delle piccole differenze tra loro, senza che queste costituiscano una anomalia di rilevanza clinica. Le scarpe generalmente non modificano la forma del piede, al contrario sono i piedi che deformano le calzature. Non riesco a visualizzare alcuna immagine dei piedi allagata a questo commento. Provi a rimandarla.
        Cordialità dott Fabio lodispoto.

    • Fabio Lodispoto

      Gentilissima sig.ra Valentina,
      l’immagine dei suoi piedi mostra due alluci di discreta severità. A sinistra si è già sviluppato in conflitto con la calzatura che ha irritato e ispessito la cute. Le dita e i metatarsi con sembrano molto sofferenti bilateralmente. Le consiglio un intervento chirurgico mininvasivo e conservativo, che al momento le risolverebbe in maniera soddisfacente e definitiva la deformità dell’avampiede destro e sinistro.
      Cordialità dott Fabio Lodispoto

    • Fabio Lodispoto

      Gentilissima sig.ra Valentina,
      l’immagine dei suoi piedi mostra due alluci di discreta severità. A sinistra si è già sviluppato in conflitto con la calzatura che ha irritato e ispessito la cute. Le dita e i metatarsi con sembrano molto sofferenti bilateralmente. Le consiglio un intervento chirurgico mininvasivo e conservativo, che al momento le risolverebbe in maniera soddisfacente e definitiva la deformità dell’avampiede destro e sinistro.
      Cordialità dott Fabio Lodispoto